VIETATO NON TOCCARE

Ieri pomeriggio abbiamo fatto una visita al Museo Tattile Statale Omero di Ancona.

95
Ospitato nelle sale della splendida Mole Vanvitelliana, un’enorme pentagono sull’acqua, a pochi passi dallo scalo portuale.

2

E’nato come Museo per non vedenti ma aggiungerei per “ciechi d’arte” che non hanno mai guardato le opere con sguardo curioso.

La mostra è nata nel 1993 da una coppia di viaggiatori non vedenti, con una ventina d’opere, poi nel tempo è diventata una grande mostra statale.

Previa prenotazione ,ci hanno accolto due ragazze di una gentilezza squisita che ci hanno accompagnati per tutto il corso della visita.

La parola d’ordine di questa esposizione è: “VIETATO NON TOCCARE”.
In questo modo si ha la possibilità di toccare l’arte con mano e attraverso la sensazione, assimilare diversamente.
Intanto con la musica rinascimentale in sottofondo , le spruzzate di aromi nell’aria, e la penombra, si entrava con tutti i sensi nell’atmosfera di quel tempo.

I bambini erano eccitati e pronti a scoprire questo modo così diverso d’imparare qualcosa.
E così tra una toccata al gesso mescolato con l’acqua, una lisciata alla ceramica o una palpata all’argilla fresca, le sensazioni si accavallavano in un misto di curiosità e scoperta.


Quindi i tesori di alcuni grandi maestri del Rinascimento erano tutti per noi, come se fossero semplici oggetti comuni.
Con gli occhi coperti cercavano d’indovinare i materiali e le forme in un susseguirsi di opere importanti, messe a disposizione dalla collezione Bellini.
Le ragazze guidavano i bambini nelle sale con le loro domande stimolanti!

.
30

E il tempo è volato in un soffio.

101

103

Perché è dalla semplicità che si possono imparare grandi cose.
“E’ stata una mostra bellissima” che, detto da un bimbo di nove anni, ha una visione diversa…

92

Annunci

2 Comments

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...