LA MUSICA IN SERIE B

Ogni anno mi stupisco. Si respira un’aria carica di eccitazione. Al saggio scolastico annuale, osservo frotte di genitori che ammirano i loro figli semplicemente perché sono su un palcoscenico. Però poi, usciti dallo spettacolo, ci si dimentica tutto e materie come musica vengono considerate dalla maggior parte di serie B. Come se fosse un qualcosa in più, come se ne potesse fare a meno. E allora ci si dovrebbe fermare a pensare per capire che anche la musica è un nutrimento di cui l’essere umano ha bisogno. Perché già dal battito del cuore nel ventre della mamma, siamo tutti accompagnati dalla musica…

POLVERE MAGICA

Ieri mattina io e i miei figli col Piccolo Coro Mariele Ventre dell’Antoniano diretto da Sabrina Simoni, siamo partiti in pullman verso le 11 per dare l’ultimo saluto a Cino Tortorella alias Mago Zurlì.
Un altro pezzo della mia infanzia che se ne andava.

00

Durante il viaggio In pullman abbiamo ascoltato il brano: “Non abbiate paura”, mentre leggevo alcune pagine del suo ultimo libro che avevo sospeso a pagina 61. Continua a leggere