ASPETTANDO CHE SUONI IL CAMPANELLO DEL RINSAVIMENTO

Sono nervosa anche per una festicciola di cinque bambini.

Sono un’incapace in questo genere di cose perché non mi piace preparare torte o manicaretti di altro genere.

Ma anche un semplice “hot dog party” riesce a farmi perdere la calma.

Ho paura di deludere Zucchetta ma al tempo stesso non riesco a cambiare. Riconosco il mio limite e mi faccio prendere dall’agitazione.

Stamattina mentre allestivo la saletta, ho perso la chiave ed un sacco di tempo a recuperarla. Ho suonato a non so quanti campanelli del palazzo e fortunatamente me l’ha data un vicino. Poco dopo l’ho ritrovata nel bidone della spazzatura…

Poi il gatto ha addentato dei sandwich in un momento di distrazione…

Adesso ho acceso il forno e sto aspettando che suoni il campanello…

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...