DIO IN SCATOLA

Come si fa a mettere Dio in una scatolina?
Come si può essere così presuntuosi da farlo diventare un uomo?
Come si può credere di guardarlo in faccia?!
Come pensare che sia debitore o creditore dei nostri destini?
Come immaginare che rappresenti solo il bene?
Come pretendere scambi?
Come credere che possa prestare sofferenza per regalare beatitudine?

Sembrano pensieri piccoli.

Un Dio, il Dio, non può essere contenuto.
Non può limitarsi ad essere uomo, ma acqua, fuoco, aria, tutto.
Non si può guardare in faccia perché tutte le facce sono sue.
Non può mercanteggiare ma essere.
Non può che racchiudere il bene e il male, il bello ed il brutto, la fame e la sazietà, la sofferenza ed il piacere, la guerra e la pace….

E con sti pensieri, come faccio ad andare domenica a messa?…..

20131003-131316.jpg

1 Comment

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...