LE PARTICELLE DI GIOIA

Oggi un signore, in occasione del “Geoday” ha spiegato il perché certi minerali sono fluorescenti.

Prima di tutto ha chiesto se ci piacevano i maccheroni.
Poi ha chiesto che cosa avremmo fatto se in un piatto di maccheroni avessimo trovato un ditalino.
“Bè, l’avremmo mangiato”, ha risposto Zucchetta.
Quindi, ha paragonato le particelle fluorescenti a questi ditalini.
Poi ha aggiunto che non avendo nè braccia per farsi vedere, nè voce per farsi sentire, manifestano la loro gioia con la loro luce.

Una descrizione bellissima.

http://www.bo.ingv.it/italiano/news/meccanismi-focali-della-sequenza-sismica-emiliana.html

20131014-000216.jpg

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...