A piccoli passi

Uno short film, ispirato da una vicenda di Gandhi (scritto da Mohammed Maher e diretto da Sarah Rozik) con svariate chiavi di lettura, differenti a seconda della propria percezione.


901c04a478de4c3455654653dbe4fbad_med
Per un’appassionata di scarpe come me, la prima cosa che mi è venuta in mente è stato il regalo che mi feci col mio primo stipendio: “le Creeper”. Il mio primo passo verso l’indipendenza, all’età di sedici anni, rappresentato da un paio di scarpe.

Poi ho pensato al futuro e alla speranza, espresso dall’altruismo dei bambini.

Infine ho guardato lo stesso filmato pensando agli occhi di qualcuno che desidera fortemente qualcosa e che nemmeno s’immagina di poterlo raggiungere. Poi un imprevisto, un piccolo incidente di percorso e il sogno diventa realtà.

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...