BAMBINI CANI E RAGAZZINI GATTI!

Non mi è mai piaciuto il paragone che alcuni fanno tra “animali e figli”, come se il tipo d’impegno e di presenza fosse lo stesso, ma a livello “comportamentale” ho trovato una chiave di lettura.

Il cane, giocherellone, fedele, bisognoso di regole e premi, pone al centro della sua vita: il padrone.
Così come il bambino piccolo con i propri genitori.

Al contrario, il gatto, indipendentemente, lunatico e affettuoso quando vuole lui, pone al centro della sua vita se stesso e l’ambiente in cui vive.
Così come il ragazzino che, crescendo, cerca il distacco dal nucleo familiare per ritornarci a suo piacimento.

2015/01/img_0868.jpg

2 Comments

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...