ORECCHIE PULITE

Stamattina, miracolosamente, siamo arrivati davanti a scuola in anticipo.
Quindi ho trovato anche il parcheggio vicino.
Spiovigginava e così ho detto agli Zucchetti di aspettare a scendere dalla macchina.
Ho cercato una canzone per radio e ne è iniziata proprio una in quel momento.
Tutti e tre, in silenzio, l’abbiamo ascoltata.
Io ho provato a farlo con orecchie da bambino e la canzone ha acquistato tutto un’altro significato.
La musica non è solo “sottofondo” ma ricordi e significati più o meno importanti.
Ho pensato che le loro orecchie “pulite” potranno scoprire tante belle canzoni, ascoltandole con una meraviglia e un’attenzione più grande di quelle da adulti.
È un esercizio utile che aiuta ad entrare con più profondità nell’arte della musica.

20130206-101525.jpg

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...