NON IMPORTA LA STATURA PERCHÉ TU SUPERI OGNI PAURA

Il risveglio di stamattina é stato il solito della sveglia che ha rotto il silenzio di casa. Poi appena mio figlio ha aperto gli occhi mi ha detto “buon compleanno” e ho compreso che era un gran bel regalo. Mia figlia invece se n’é scordata ma poco dopo esser uscita di casa ha suonato il campanello e mi ha regalato un abbraccio.

E ho trascorso ore strampalate tra una passeggiata con un’amica e col sole, tante risate davanti ad un caffè schiumoso, una visita tra fossili e ghiande brillantinate, indossando un anello con rubino e un vestito luccicante da sera.

Poi il cous cous a pranzo con i pezzetti di pollo e limone, gli auguri telefonici di mamma papà, sorella e tutta la mia tribù in cucina ad aspettare che aprissi il regalo di mio marito, dopo aver letto una poesia!

Nel pomeriggio ho ricevuto tanti auguri tra cantate e messaggi.
Ho ascoltato nuove canzoni dello Zecchino per poi scappare verso la fine delle prove nello studio televisivo, per una lezione ad un corso di teatro. 
E ho dato il benvenuto ai nuovi 45 anni che cercherò di vivere al meglio!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...