PIÙ

Sarà che è un periodo molto faticoso perché mentre i figli crescono, emerge una nuova me.E mi scopro curiosa, coraggiosa, fragile e con una grande voglia di non fermarmi. È come se quegli anni in cui ero impegnata a lavorare fossero tornati indietro a cambiarmi. Perché questa vena di follia deve avere una spiegazione! Mi piace cantare, mi piace scrivere, mi piace incontrare persone nuove, guardare altri oggetti, cercare luoghi, scoprire. Ma il mio desiderio di affermazione e di appartenenza, mi confonde e mi sfinisce.

Non mi basto più.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...