DI VENTO E DI MARE

Sono tornata in spiaggia nell’aria pastosa di questa sera.Il paesaggio ha ancora qualche colore acceso insieme al suono delle onde.

Piccole, con un ricciolo di schiuma e il suo grande mistero.

Perché ogni volta che osservo con attenzione il mare, mi accorgo che ha una forza calamitante che attrae.

Forse è per il suo rumore liquido che riporta agli istinti primordiali.

Forse per la sua musica rassicurante.

Intanto il venticello mi accarezza i pensieri che sono sempre tanti.
  

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...