IL PASSASORRISO

Sorrido guardando certe mamme.
Stringono i loro bimbi in braccio, altere e onnipotenti come ci si può sentire in alcuni momenti.
Appena i figli prendono i ritmi della nanna e della pappa, pensano di avere tutto sotto controllo.
In realtà ti trasformi in genitore nel momento in cui realizzi che tutto cambia alla stessa velocità in cui trovi un equilibrio.
I figli sono l’occasione per rimettere tutto in discussione, tutto e tutti, al primo posto noi stessi.
Loro ti obbligano a fare delle scelte, a prendere posizioni e non puoi più delegare al mondo i problemi del futuro.
Certe domande diventano indispensabili per vivere al meglio il ruolo di mamma.
Da mamma hai anche bisogno di tornare bambina, alunna, amica, figlia e sorella.
E quante più personificazioni ti riescono, tante più saranno le risposte che via via andrai cercando.
Quindi sorrido, conscia del fatto che chi ha figli più grandi sorriderà di me.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...