IL PRIVÈ RELIGIOSO

Oggi abbiamo proseguito il tour dei presepi.
Abbiamo visitato una chiesa molto importante all’interno della quale c’era una parte chiusa con una vetrata. Sulla vetrata un cartello diceva: “LUOGO RISERVATO ALLA PREGHIERA E AL SILENZIO”.
Per qualche istante ero tentata di non oltrepassare quella parte con i bambini.
Poi mi sono detta che saremmo stati silenziosi e rispettosi.
Oltrepassata la soglia ho potuto scorgere un prete dietro al piccolo altare che parlava al cellulare.
Dopodiché ho dedotto che quello fosse una sorta di privè per gli addetti ai lavori…

20121230-221137.jpg

20121230-221215.jpg