Un bambino, passava le vacanze in un posto al mare.
In questo posto c’era una spiaggia piena di sassi e gabbiani.
Ogni volta che girava nella spiaggia, raccoglieva le piume dei gabbiani.
Le collezionava tutte: lunghe, corte, spelacchiate, folte, colorate, bianche.
Con le sue piccole mani, le stringeva in pugno e quando c’era vento era un disastro! non voleva perderne nemmeno una.

Continua a leggere