L’asino che vola

Quante volte ho alzato la testa al cielo guardando il mio asino volante…fidandomi di tante belle parole…e mettendo le ali ogni volta…
Quante volte, ancora con la testa rivolta al cielo, ho creduto a quel cocciuto volante che vedevo solo io…
Quante volte ho sentito spaccarmi dentro, durante la caduta con il sedere a terra…
Prima si è rotta un’ala, poi si è bruciacchiata la coda, un’altra volta si è spezzato lo zoccolo…ma grazie alla resilienza…risaliva e tornava a volare…
Finché un giorno ho capito che quel somaro dovevo essere io a cavalcarlo e con la nostra cocciutaggine avremo volato insieme…

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...