ANCORA DOMANI

E le mattine volano in un soffio. Tra un solletico, due urli per la roba sempre in giro, un disegno da aggiustare con lo scotch, due tisane e due caffè, la loro stessa presenza.

Ma domani è alle porte e come ogni anno mi sento triste.

Vorrei fermare il tempo proprio in queste giornate fatte di cose minuscole sotto lo stesso tetto.

Annunci

1 Comment

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...