IL LETTO SOTTO IL TETTO

Zucchetto ha voluto spostare il letto per rimetterlo nella posizione originaria: contro alla parete di destra.

Per un periodo è stato di fianco a sua sorella ma adesso non si trova più bene. Ha bisogno di una piccola luce ma quando Zucchetta lo raggiunge a dormire, le dà fastidio e questo è stato il motivo dello spostamento.

Un po’ mi è dispiaciuto, perché sono talmente nostalgica da affezionarmi anche alle posizioni…

Quindi, sabato mattina Zucco ha spostato il letto e come ogni cambiamento che si rispetti, è iniziato un repulisti generale.

Così dal mattino tardo ho finito a sera, radunando tutti i giochi che non usano più ottimizzando gli spazi.
Tutto sempre sotto la loro super visione, perché non ho mai spostato o gettato niente senza il loro benestare.
Ho sempre avuto il massimo rispetto per le loro cose anche quelle all’apparenza insignificanti.

Abbiamo aperto le scatole dei giochi, una ad una, riordinandone il contenuto.
Sono riemersi passatempi dimenticati e la camera ha ritrovato la sua utilità.

Ho ammassato in bagno tutto ciò che passerà in garage, in un altro viaggio di crescita.

Nel pomeriggio è stato bello trovarci ancora noi tre, sotto il tetto, seduti per terra con il sottofondo delle favole Disney.
Come qualche tempo fa…

1 Comment

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...