A BOLLA

Esiste un metro, un’unità di misura uguale per tutti, nel distinguere il bene dal male.
Se si pensa a come ci si comporterebbe davanti ad un bambino, le leggi del buon senso diventano ovvie.
Quando si domanda a qualcuno se desidera lo stesso lavoro per il proprio figlio, si capisce la sincerità nella risposta.
Quando ci si domanda se si litigherebbe con violenza con qualcuno, davanti ad un bambino, arriva la risposta.
Se si pensa a tutte le cose che quotidianamente si ripetono, tutti, indistintamente ai nostri figli, tipo:”saluta”, “ringrazia”,”stai in fila”,”chiedi scusa” e tanto altro.
E più o meno diciamo tutti le stesse cose.

I bimbi piccoli servono a rimetterci a bolla.

 

20140108-232322.jpg

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...