IL MIO FILO TRASPARENTE NEL GIARDINO DI BOBOLI

Ieri pomeriggio mi sono divertita perché ho scoperto qualcuno con una nuova passione.
Per tutta la visita al giardino di Boboli e alla galleria del costume, lui dimostrava grande interesse.
Cercava le posizioni più assurde, aspettava i momenti giusti e non si perdeva nulla.
Ed io lo seguivo da dietro incantata.
Come un ragno tesse la sua tela, anch’io ho potuto vedere il mio piccolo filo trasparente…