LE SPRECISE: MODELLO CILIEGIE DI CAFFÉ

Sto continuando ad inventare borse di juta anche se non so quale sarà la loro fine. Alcune le regalo, altre le potrei vendere ma intanto muovo le mani, uso i gomitoli di mamma e creo.
Questo è un modello a secchiello, modello: “Ciliegie di caffè” dalle cuciture verdi, gialle e rosse e col manico in juta.
Lo spunto me l’ha dato mia figlia, regalandomi una sacca che non usa più e che comprammo insieme in un mercatino etnico. Credo che a suo modo volesse darmi un consiglio…
Non so cosa effettivamente ne farò di tutte queste borse ma qualche ideuccia ce l’avrei…
Comunque credo che si debbano chiamare “Le Sprecise” perchè ognuna è diversa, sperimentale, asimmetrica, insomma, artigianale ma dalle mani di una dilettante!