SCORCIATOIA INUTILE

Ciclicamente, quando la primavera è nei paraggi, arriva la voglia di rimettermi in sesto.
Stamattina sono risalita sulla bilancia, ho rimesso le panta di caucciù e ho accompagnato Zucchetto a scuola a piedi. Niente trucco, occhialoni scuri e scarpe da tennis.

Dopo la scuola ho proseguito la camminata fino al punto in cui arrivavo quando andavo a correre.
Poi ho cercato una scorciatoia per il ritorno ma ho trovato solo una strada interrotta dove scorreva acqua.
Così sono tornata indietro allungando quindi la strada.

 

Chissà che non sia lo stesso nella vita?
Magari si cerca una scorciatoia ad una strada noiosa e non si fa che prolungarne il cammino…