GIOCHI INVENTATI

Zucchetto ha grandi passioni per lunghi periodi.
Ci sono stati i coltelli, le costruzioni, i Blues Brother, Guerre Stellari, Harry Potter e ora ci sono le carte di Yu-Gi-Oh.
Ha due guide che conosce a memoria e che sfoglia in continuazione.
Possiede intorno alle 170 carte.
Il fatto è che non parla d’altro e riesco a distoglierlo solo per breve tempo.
S’infila in discorsi senza fine in cui mi perdo dopo i primi nomi dei personaggi.
Oggi abbiamo fatto una partita ma in realtà lui gioca da solo.
S’inventa le regole e basta stargli di fronte col mazzo in mano per farlo contento. Io vorrei giocare seriamente ma non riesco a capirlo. Ho provato anche a leggere le regole ma inutilmente.
Prima o poi c’è la farò!

20130527-004526.jpg

20130527-075512.jpg