TRE MINUTI

Stasera tre minuti di profumo, vento caldo e nostalgia.
Il profumo della sua pelle, il vento caldo della Sardegna, la nostalgia del Tutto.
Così mi sentivo con la mia bambina tra le braccia, di avere tutto, in abbondanza.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...