ANDATA

Il viaggio di ieri è filato liscio tranne una scenata all’autogrill per un pacco gigante di caramelle, sotto gli sguardi interrogativi delle persone intorno e il mio arrovellamento. Quasi sei ore di pullman e arrivo in albergo alla sera con cena alle 21 passate.Noi tre siamo finiti in un tavolo soli perché nessuno dei bimbi aveva gli amici preferiti nello stesso albergo. Perché alla fine i gruppi e le preferenze sono inevitabili.. certo siamo in “un coro” ma “di bambini” con le loro simpatie e i loro umori volubili.

Stasera il pigiama party è stato vietato così anche se mia figlia aveva già organizzato tutto, abbiamo raggiunto la camera e guardato un po’ di Sanremo (un bel po’…).

Stanchi e ognuno con i suoi pensieri ci siamo addormentati in un nuovo letto con il vento che sbatteva le palme.

Annunci

1 Comment

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...