NATA A BOLOGNA GRAZIE AL CORO

Mia madre quando si sposò, lasciò la sua città e con essa, la sua famiglia d’origine e la ditta di suo padre.
In questa ditta lei ci lavorava quindi la scelta fu ancora più difficile.
A Bologna non conosceva nessuno al di fuori della famiglia di mio padre.
Passava molto tempo a casa di mia nonna e fu proprio lei a darle un consiglio. Quando mia sorella compì tre anni, la portó al Piccolo Coro dell’Antoniano. Anche lei partecipò ad uno Zecchino ed in seguito entrò a far parte del coro.

Mio padre lavorava in banca e da anni aveva chiesto un trasferimento nella città di mia madre.
Nel frattempo mia mamma aveva trovato una nuova, grande famiglia: il coro. Si legò a molte persone.
Quando arrivò il tanto sospirato trasferimento mia mamma aveva cambiato idea.
Dopo qualche tempo, nacqui io.

 

 

Annunci

3 Comments

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...